La protesi è un mezzo artificiale che sostituisce anatomicamente e funzionalmente un segmento dell’apparato locomotore. Le protesi possono essere interne o esterne. Le protesi interne sono quelle applicate all’interno dell’organismo mediante un intervento chirurgico. Le protesi esterne o protesi ortopediche sono un mezzo artificiale che sostituisce nella morfologia, e per quanto possibile, nella funzione un arto mancante o una parte di esso.

Le protesi si applicano a soggetti sottoposti ad amputazione di arto superiore o inferiore per gravi traumi dei tessuti molli e/o scheletrici, malattie vascolari, infezioni, tumori maligni scheletrici o delle parti molle e malformazioni congenite. Oggi grazie alle moderne tecnologie si è arrivati alla realizzazione di modelli sempre più sofisticati.

Protesi di gamba (transtibiale) modulare con invasatura classica

Protesi di gamba con invasatura rigida in carbonio e cuffia in poliform, con alette laterali alte sopra i condili per la contenzione e la sospensione; va indossato un coprimoncone in cotone sulla pelle prima della cuffia. La struttura modulare può essere in acciaio (non più molto usato a causa del peso), in titanio, alluminio e carbonio. Il rivestimento cosmetico completa la protesi. Il piede normalmente usato è fisso in gomma (Sach), ma possono essere applicati piedi in fibra di carbonio di vari tipi.

Protesi di gamba (transtibiale) modulare con cuffia TEC in uretano con e senza perno

Protesi di gamba con invasatura rigida in carbonio e cuffia in uretano TEC. La cuffia TEC va indossata direttamente sulla pelle, non fa sudare, protegge la cute da abrasioni e sfregamenti e dà il massimo confort al paziente di tutte le età e per tutti i livelli di attività. Esistono due alternative: cuffia con invasatura con alette basse e manicotto di sospensione TEC Prolink oppure cuffia con perno con invasatura con sistema di bloccaggio.

Protesi di gamba (transtibiale) modulare con cuffia TEC in uretano Double Wall “VASS”

Protesi di gamba con invasatura rigida in carbonio e cuffia in uretano TEC e sistema a doppia invasatura (VASS Vacuum Assisted Socket System). La cuffia TEC, senza perno, viene indossata direttamente sulla pelle; poi si indossa una prima invasatura provvista di perno bucato e di manicotto di sospensione già attaccato. Il tutto è alloggiato in una seconda invasatura solidale con la parte modulare ed il componente TEC HARMONY che ha la funzione di ammortizzatore e pompa a vuoto collegata con la prima invasatura. Il sistema permette un controllo della protesi senza paragoni con nessun altro tipo precedentemente ideato o costruito. Il sistema a doppia invasatura e il Tec Harmony sono applicabili anche nelle protesi transfemorali.

Protesi di gamba (transtibiale) modulare con cuffia TEC in uretano da bagno

Protesi di gamba con invasatura rigida in carbonio e cuffia in uretano TEC. La cuffia TEC va indossata direttamente sulla pelle, non fa sudare, protegge la cute da abrasioni e sfregamenti e dà il massimo confort al paziente di tutte le età. Il sistema modulare, per articolazione della caviglia, permette di posizionare il piede a 90° per camminare o a circa 30° per nuotare. Questo componente può essere utilizzato anche nelle protesi transfemorali da bagno tradizionali.

Protesi di coscia (transfemorale) con invasatura quadrangolare classica

Protesi di coscia con invasatura in resina quadrangolare a tenuta pneumatica classica. I componenti modulari e i ginocchi sono di diversi materiali e tipi a seconda delle esigenze del paziente e del tipo di prescrizione.

Protesi di coscia (transfemorale) con invasatura a contenzione ischiatica flessibile

Protesi di coscia con invasatura flessibile a contenzione ischiatica a tenuta pneumatica e invasatura rigida di sostegno. L’invasatura a contenzione ischiatica ed appoggio sotto trocanterico ha una forma più fisiologica di quella quadrangolare ed è di norma più confortevole. I componenti modulari e i ginocchi sono di diversi materiali e tipi, a seconda delle esigenze del paziente e del tipo di prescrizione.

Protesi di coscia (transfemorale) con cuffia in uretano TEC con perno

Protesi di coscia con cuffia in uretano e sistema di bloccaggio a perno. L’invasatura rigida può essere a contenzione ischiatica o quadrangolare. Questo tipo di invasatura è particolarmente adatto ai pazienti geriatrici perché permette di indossare più facilmente la protesi (possibile anche da seduti) ed è estremamente confortevole. I componenti modulari e i ginocchi sono di diversi materiali e tipi, a seconda delle esigenze del paziente e del tipo di prescrizione.

Ginocchio elettronico C-Leg – Otto Bock.

Il C-Leg con idraulica a comando elettronico, è il primo al mondo completamente comandato da microprocessori. Sensori elettronici rilevano i dati necessari alla sicurezza della fase statica e al comando della fase dinamica. Con C-Leg il passo si avvicina sempre più a quello fisiologico.
C-Leg risponde a tutte le esigenze per quanto riguarda la sicurezza e la funzionalità. Con il ginocchio C-Leg camminare con la protesi diventa un processo automatico che non richiede una continua attenzione o concentrazione.
Sicurezza in tutte le fasi della deambulazione: questo l’obiettivo dei ricercatori che hanno messo a punto il ginocchio 3C100 C-Leg. Ora è possibile muoversi e camminare tranquillamente, riuscendo a scendere una rampa di scale alternando piede destro e sinistro, anche se questa è ripida, inoltre le rampe scoscese ed i terreni irregolari non saranno più un problema. C-Leg si adatta automaticamente a tutte le situazioni e l’arto controlaterale non viene sovraccaricato.

PROGETTAZIONE CAD/CAM PROTESI

Disponiamo di un sistema completo CAD CAM per la progettazione e la costruzione dei modelli positivi per la realizzazione di busti in plastica , delle invasature per le protesi e tutori di arto inferiore.
E’ un sistema completo che ci permette di acquisire le misure antropometriche tridimensionali attraverso apparecchiature fisse o portatili.
Le immagini tridimensionali così ottenute sono elaborate e trasformate in un file leggibile dal computer che comanda la fresa a controllo numerico che realizza i modelli positivi presso l’Off.Ort. Tombolini a Taranto. Tutto il sistema si traduce in qualità e rapidità delle realizzazioni delle apparecchiature su misura superiori a quelle realizzate con sistema manuale (calco di gesso,lavorazione del positivo a mano ).
Nel 2006 abbiamo rinnovato completamente i software di disegno, la fresa a controllo numerico e lo scanner laser di acquisizione portatile FAST SCAN della francese RODIN4D con fresatura centralizzata a Taranto per le Aziende clienti sul nostro territorio.

PROTESI DI ARTO SUPERIORE

Tombolini propone protesi di arto superiore su misura secondo alcuni parametri che definiamo in funzione del livello di amputazione e livello di funzionalità della protesi

Protesi estetiche mani
Si tratta di protesi estetiche realizzate in collaborazione con la PROCOSIL (Azienda specializzata nella realizzazione di protesi altamente estetiche in Italia ed in Europa). Possono essere realizzate protesi per qualsiasi livello di amputazione: dalla falange all’amputazione parziale di mano, al guanto cosmetico in silicone dipinto su misura.