PLANTARI

L’esperienza di Tombolini unita alle moderne tecniche di analisi baropodometrica permette di conoscere i punti di pressione e di scarico del piede e le eventuali anomalie presenti, con elevata precisione. Soltanto da un’analisi accurata è possibile trovare una soluzione mirata. I plantari così costruiti possono essere indossati con qualsiasi calzatura: dalla tipologia più comune alla sportiva, dalla scarpa predisposta a quella ortopedica realizzata su misura.

Plantari su calco computerizzato

Il sistema EcoSanit è un sistema CAD-CAM per la realizzazione di plantari su misura.
Dopo aver rilevato le misure tridimensionali del piede del paziente, i dati ottenuti possono essere rielaborati sul computer per ottenere precise e funzionali correzioni. I plantari sono poi fresati con una macchina a controllo numerico partendo da “mattoni” di diverso materiale in base alle esigenze del paziente e alla prescrizione.
E’ disponibile un’ampia gamma di calzature di serie per adulti; calzature delle migliori marche, specializzate per alloggiare i plantari su misura.

Plantari su calco in gesso

Questo plantare è un ortesi utile nei casi di deformità strutturate. L’azione che deve produrre è quella di creare un cuscinetto morbido per l’appoggio totale del piede e scaricare i punti di iperpressione causati dalle deformità della malattia.

Plantari ad asporto tipo Ledos

Il Plantare Ledos è un prodotto ortopedico amovibile destinato ad essere inserito in una calzatura di serie. Esso è realizzato su misura a partire da materiali non traumatizzanti, che non presentino il rischio di deformazione permanente e che non siano suscettibili di provocare reazioni d’intolleranza cutanea.

Il plantare Ledos è destinato a:
– Correggere progressivamente o meno (se il paziente può sopportarlo) la statica difettosa del piede oppure un’anomalia dell’impronta plantare.
– Scaricare i punti di appoggio dolorosi.
– Fasciare e compensare le lesioni definitivamente guarite.
– Correggere qualsiasi disequilibrio statico e dinamico del soggetto con disfunzioni vuoi morfologiche, vuoi patologiche del piede.

Plantari su forma

Si tratta di plantari realizzati a partire da una forma standard più o meno modificata. Possono essere realizzati in diversi materiali e personalizzati, poi, sul paziente. E’ disponibile un’ampia gamma di calzature di serie per adulti; calzature delle migliori marche, specializzate per alloggiare i plantari su misura.

Plantari correttivi per bambini

Realizziamo su misura anche i classici plantari con quarto di sfera, Lelievre con cunei supinatore e pronatore, avvolgenti al tallone, con rialzi laterali o mediali. E’ disponibile un’ampia gamma di calzature di serie per bambini delle migliori marche specializzate.

ESAME BARODOPODOMETRICO COMPUTERIZZATO

Una sofisticata metodica di indagine non invasiva che consente di misurare la quantità di carico esercitata su ciascun punto di appoggio del piede e l’atteggiamento prono-supino del piede in dinamica. L’esame può essere eseguito a piedi nudi (per valutare patologie ed individuare le zone di sovraccarico).
Il test prevede:
– controllo in ortostatismo bipodalico (esame statico)
– indagine del passo durante l’evoluzione cinetica del movimento (esame dinamico).
Le misurazioni effettuate sono accompagnate da documentazione a colori con analisi valori pressori in automatico con confronto dei parametri di normalità.
Lo studio baropodometrico consente al paziente di avere una chiara visione della distrubuzione delle superfici e dei carichi esercitati sul piede, aiutandolo a conoscere meglio il proprio appoggio. Il controllo dell’appoggio del piede sia senza che con le calazature previene l’insorgere di dolori alle articolazioni metatarsali o al calcagno in caso di instabilità, nonché complicazioni che possono riflettersi sulla struttura corporea con particolare riferimento ad algie lombari, problemi di ginocchio e di bacino. Attraverso lo studio baropodometrico è possibile realizzare un ortesi con maggior precisione nella verifica degli scarichi effettuati.