Evento “Giornate pugliesi di oncologia muscolo scheletrica”

Evento “Giornate pugliesi di oncologia muscolo scheletrica”
Data: 24-25 Maggio 2019
Location: Bari, Villa Romanazzi Carducci

RAZIONALE SCIENTIFICO
La patologia oncologica dell’apparato muscolo scheletrico è vasta e complessa con una moltitudine di istotipi diversi che rendono la diagnosi ed il trattamento particolarmente difficili. I sarcomi primitivi delle ossa pur non essendo particolarmente frequenti (1/100000 per anno) richiedono un approccio specialistico integrato basato su figure professionali con formazione specifica. Un trattamento non corretto determina una elevata percentuale di esiti negativi con una minore aspettativa di vita ed una peggiore qualità della vita per il paziente. Stesso discorso si applica alle lesioni metastatiche (circa 40.000 nuovi casi all’anno in Italia e circa 2.500 in Puglia) ma con un impatto ancor maggiore, dato il numero elevato di lesioni e l’aumento di aspettativa di vita dei pazienti. Una metastasi ossea, sottovalutata o trattata in modo non appropriato, compromette l’aspettativa di vita del paziente e il suo inserimento nella vita sociale con enormi costi per la comunità. Il razionale di questo secondo incontro è quello di fornire informazioni di base, chiare e dettagliate, indispensabili per iniziare ad orientarsi in questo campo complesso, mettendo i Professionisti nelle condizioni di riconoscere tali patologie e gestire i primi passi di un percorso diagnostico/terapeutico/assistenziale integrato che porti i pazienti al trattamento più corretto. La faculty, composta da Medici provenienti da diversi Centri specializzati che da anni si occupano quotidianamente di queste patologie, mettendo a disposizione la propria esperienza, condurrà l’auditorio verso un primo approccio ragionato e consapevole ad una patologia vasta e complessa anche attraverso momenti di confronto interattivo.

L’evento 254439 è stato inserito nel Piano Formativo Annuale 2019 per l’Educazione Continua in Medicina (ECM) del Provider Communication
Laboratory n. 1127. L’evento ha ottenuto n. 4,9 crediti formativi ed è rivolto Medici Chirughi specialisti in: Ortopedia e Traumatologia, Medicina Fisica e Riabilitazione, Medicina Generale, Medicina Interna, Chirurgia Generale, Anatomia Patologica, Radiodiagnostica e Radioterapia, Medicina Nucleare, Oncologia, Ematologia; Infermieri, Fisioterapisti, Tecnici Ortopedici, Psicologi. L’iscrizione è gratuita e dà diritto a: partecipazione alle Sessioni Scientifiche, materiale congressuale, attestato di partecipazione. L’attestato, conferente i crediti formativi assegnati al Congresso, sarà inviato per e-mail o per posta ai partecipanti che avranno frequentato l’intero evento giornaliero (100% dell’attività formativa) e riconsegnato le schede di valutazione e il test di apprendimento debitamente compilati. Sarà valutato positivamente solo chi avrà risposto correttamente ad almeno il 75% delle domande del questionario. La certificazione non potrà essere rilasciata in caso di registrazioni dopo l’orario d’inizio, di consegna del questionario ECM prima della fine dei lavori o a mezzo terzi. Il partecipante è tenuto a rispettare l’obbligo di reclutamento diretto fino ad un massimo di 1/3 dei crediti formativi ricondotti al triennio di riferimento (2017-2019).

Durante l’evento, il 25/05, il Dott. Giuseppe Tombolini sarà relatore per il modulo “Ortesi spinali Custom Made nelle patologie vertebrali oncologiche:
indicazioni ed innovazioni tecnologiche”

Per maggiori informazioni cliccare qui per la brochure